...
 
 

Gastronomia Bosnia e Herzegovina

Gastronomia e turismo hanno molto in comune, in modo che lo sviluppo di uno senza l'altro quasi impensabile. Andando indietro di qualche anno, in passato, il turismo è pari a un giro di siti storici e culturali, e un tour di bellezze naturali come parchi nazionali, parchi naturali e del paesaggio in generale, che sa di essere bella. Se la fortuna della squadra in trasferta, ma è il suo viaggio accompagnato un bel tempo, fu in grado di sperimentare la piena splendore della bellezza naturale, ma per il resto, possiamo dire con certezza di avere pienamente goduto lo studio delle bellezze culturali e naturali. Come il tenore di vita è aumentata, aumentato la necessità di offrire una varietà di contenuti nel settore del turismo. Uno dei modi più comodi di conoscere persone con la cultura e lo stile di vita delle persone in una particolare area è attraverso il cibo. Così, oltre a bel tempo e la bellezza naturale che si trova nel settore turistico e della gastronomia. Attraverso una varietà di delizie culinarie possono essere ospite o turista familiarità con le prelibatezze che sono nativi del posto che vi presentiamo. Attraverso i vecchi piatti autentici possono vedere come la vita nella zona una volta sembrava, che tipo di alimenti sono utilizzati e quali sono i metodi di preparazione degli alimenti sono noti, la diversità delle specie animali e vegetali della zona, sia in campagna e nelle città, interne e costiere, ogni pasto può raccontare la storia storica e culturale.

Nella parte sudest dell'Europa, nella parte ovest della penisola Balcanica si e' situato il paese a forma di cuore-la Bosnia ed Erzegovina.

La Bosnia ed Erzegovina confina con la Croazia, la Serbia ed il Montenegro. La Bosnia ed Erzegovina e' divisa in due entita': la Federazione della Bosnia ed Erzegovina e la Repubblica Serba, e il distretto di Brcko. Il solo nome Bosnia ed Erzegovina allude a due nomi. I nomi indicano due regioni di sviluppo storico e eta' differenti. Il nome Bosnia fu per la prima volta menzionato nel X. secolo e si usava per l'area intorno al corso nord e quello centrale del fiume Bosna. Erzegovina invece come nome si menziona nel XV. secolo e la sua origine e' nella parola "herceg" che' era un titolo per i sovrani dell'area, mentre negli anni precedenti l'area portava i nomi Hum e Zahumlje.

La riccha storia dell territorio, che lo stato occupa oggi, ci da' a conoscenza che nei secoli il territorio ha' cambiato forma e fu' sotto il governo di varii imperi (Bisantino, Romano, Turco...

 

Gastronomia Bosnia e Herzegovina Offrire