...
 
 

Il turismo culturale Macedonia

 

Il turismo culturale è definito come persone di viaggio al di fuori del residence con vista della ricerca di nuove esperienze e le esperienze che soddisfino le loro esigenze culturali. Il turismo culturale comprende anche visite ai siti culturali e storici nella storia lontana e recente delle destinazioni turistiche, musei e gallerie, chiese, eventi musicali e teatrali e spettacoli, musica e, più recentemente e visite a concerti di cultura pop. Questo è considerato il turismo culturale di apprendimento motivato su beni culturali, l'arte e la cultura della vita e del lavoro nella nazione visitata zona turistica. Caratteristiche di domanda di questo tipo di cultura è caratterizzato dal fatto che si tratta di un ampio spettro di turisti coprono diverse fasce d'età e formazione, ma con l'indicazione che l'interesse per la cultura aumenta con l'età. Il turismo culturale è un ramo più giovane di turismo che emerge dalle esigenze di tutti i turisti colti e le loro esigenze di lavoro su me stesso, l'apprendimento e l'intrattenimento ha bisogno attraverso l'introduzione della storia e tradizione, ed è motivata dalle attività culturali creative legate alle attività che sono stati conservati dal passato, come l'apprendimento delle competenze tradizionali attraverso prodotto turistico culturale con la religione, la gastronomia e la letteratura del turismo o la produzione di arte contemporanea.

La Macedonia e' un paese dai tratti unici che e' il risultato di un singolare intreccio fra le culture greca, serba, bulgara e albanese e fra le religioni cristiano-ortodossa e islamica. La Macedonia merita ben più di una visita di passaggio. Preparatevi alla vista di: monasteri medievali, bazar turchi logorati dal tempo, chiese ortodosse e centri commerciali dell'era spaziale; e ancora: il mormorio delle cornamuse locali, gli spiedi di carne alla turca e il balcanico burek (una torta salata ripiena di formaggio o di carne). Un paese verdeggiante fino all'inverosimile e di una bellezza che toglie il respiro; un popolo ospitale ed accogliente.
Il macedone è un idioma slavo meridionale, al cui interno si distinguono i dialetti occidentali e orientali. Il macedone letterario deriva dai dialetti centrali di Veles, Prilep e Bitola. La capitale della Macedonia, Skopje è strategicamente situata sul Fiume Vardar. Tutte le caratteristiche che contraddistinguono il bulgaro dalle altre lingue slave si ritrovano nella lingua macedone, fatto che attesta la stretta relazione fra i due idiomi. L'alfabeto cirillico, prevalente in Macedonia, si basa sul codice elaborato...

 

Il turismo culturale Macedonia Offrire