Gastronomia Capljina

Gastronomia e turismo hanno molto in comune, in modo che lo sviluppo di uno senza l'altro quasi impensabile. Andando indietro di qualche anno, in passato, il turismo è pari a un giro di siti storici e culturali, e un tour di bellezze naturali come parchi nazionali, parchi naturali e del paesaggio in generale, che sa di essere bella. Se la fortuna della squadra in trasferta, ma è il suo viaggio accompagnato un bel tempo, fu in grado di sperimentare la piena splendore della bellezza naturale, ma per il resto, possiamo dire con certezza di avere pienamente goduto lo studio delle bellezze culturali e naturali. Come il tenore di vita è aumentata, aumentato la necessità di offrire una varietà di contenuti nel settore del turismo. Uno dei modi più comodi di conoscere persone con la cultura e lo stile di vita delle persone in una particolare area è attraverso il cibo. Così, oltre a bel tempo e la bellezza naturale che si trova nel settore turistico e della gastronomia. Attraverso una varietà di delizie culinarie possono essere ospite o turista familiarità con le prelibatezze che sono nativi del posto che vi presentiamo. Attraverso i vecchi piatti autentici possono vedere come la vita nella zona una volta sembrava, che tipo di alimenti sono utilizzati e quali sono i metodi di preparazione degli alimenti sono noti, la diversità delle specie animali e vegetali della zona, sia in campagna e nelle città, interne e costiere, ogni pasto può raccontare la storia storica e culturale.

Capljina a 12 km da Metkovic, conosciuta per i numerosi laghi e le paludi, ricchissimi di anguille. Nella località di Mogorjelo, 1 km a sud di Capljina, si trovano resti di villae rusticae romane, risalenti all`inizio del IV sec. e ruderi di due basiliche paleocristiane del V sec.
Gabela e' un paese vicino a Capljina sulla strada Ploce-Sarajevo. Con il nome attuale, viene menzionata per la prima volta nel 1399, mentre era conosciuta come Drijeva già nel 1186. Importante centro medievale per il commercio dal sale ai tempi della Repubblica di Dubrovnik, che qui aveva i suoi magazzini doganali. Nelle vicinanze si trovava il villaggio di Osoblje, fondato per accogliere il personale che lavorava nei magazzini di deposito del sale. Il filologo classicista americano R.S.Price, nella sua opera «Il pubblico cieco di Omero», ha avanzato la teoria che l`antica città di Troia non si trovasse in Asia Minore, bensì sul colle nei pressi dell`odierna Gabela.
Hutovo blato e' una zona paludosa dell`Erzegovina meridionale, a sud-est di Capljina (3728 ettari), con due laghi maggiori e numerosi bacini più piccoli, le...

 

Gastronomia Capljina Offrire